Prosecco SSC Napoli

Prosecco Doc Spumante Brut

Il Prosecco DOC è uno spumante Brut che ha origine da uve Glera, coltivate in provincia di Treviso. Questa tipologia di uva viene coltivata secondo tecniche classiche e tradizionali e ha mantenuto negli anni inalterata la qualità e la tipicità che caratterizza il vino Prosecco, lo spumante italiano più conosciuto e venduto in tutto il mondo.
L’area di coltivazione delle uve Glera, utilizzate per la produzione di questo vino, si estende dai colli di Conegliano fino alle pendici di Valdobbiadene.
Quest’area è caratterizzata da un clima mite e da terreni argillosi di origine alluvionale ricchi di minerali, condizioni ideali per poter esprimere al meglio le proprietà dell’uva Glera.

 

Premi

Zona collinare della provincia di Treviso (Veneto)

Alcol % vol: 11%
Zuccheri, g/l: 10-14
Acidità, g/l: 5,00-6,50

75 cl

Caratteristiche Organolettiche

Colore e Aspetto
Giallo paglierino con riflessi dorati, perlage fine e persistente.

Olfatto
Note olfattive fruttate (con spiccati sentori di mela, pesca bianca e agrumi) e floreali (con sentori delicati di acacia e glicine).

Gusto
Fresco, delicato, equilibrato, presenta un’acidità e una morbidezza che si fondono in modo armonico.

Temperatura di Servizio

4-5 °C

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo e per la preparazione di cocktails, è un vino da tutto pasto che si abbina egregiamente con pasta e risotti, con secondi piatti di pesce e carne e anche con preparazioni a base di verdura. È indicato in abbinamento, anche con pizza e carne.

Bicchiere Consigliato

Flute

Condividi prodotto