Moscato Spumante Dolce Casa Bottega

Il Moscato bianco è un vitigno aromatico il cui nome deriva da «muscum» (muschio). Furono i greci a coltivare queste uve e ad esportarle anche nelle colonie della Magna Grecia situate nell’Italia Meridionale. La diffusione di questo vitigno al nord avvenne nel medioevo principalmente ad opera dei Veneziani e dei loro commerci con le isole del Mediterraneo. Dal bouquet esplosivo ma al tempo stesso elegante, il Moscato Casa Bottega è caratterizzato da una dolcezza non stucchevole, da una gradazione alcolica moderata e da un tipico sentore di rosa che evoca l’immagine dei petali impressa sull’etichetta.

Premi

Nord Italia

Alcol % vol: 6.5%
Zuccheri, g/l: 90-95
Acidità, g/l: 5,00-6,50

cl 75

Caratteristiche Organolettiche

Colore e Aspetto
Giallo paglierino, con perlage fine e persistente.

Olfatto
Al naso si presenta ampio, intenso e al tempo stesso delicato, con note floreali di rosa, glicine e fiori di campo, con note fruttate di pesca gialla, albicocca ed agrumi e con piacevole sentore di salvia nel finale.

Gusto
Fragrante, vellutato e piacevolmente dolce, è caratterizzato al palato da un’intensa e persistente aromaticità che richiama le note olfattive e presenta una buona acidità in grado di conferire freschezza e di supportare l’elevato residuo zuccherino.

Temperatura di Servizio

5-6 °C

Abbinamenti

Perfetto per brindare in occasione di feste ed eventi speciali, è in grado di accompagnare i principali dolci della cucina italiana ed internazionale e si abbina anche ai formaggi stagionati.

Bicchiere Consigliato

Flute

Condividi prodotto