prosecco-rose-bottega

BOTTEGA: ANTEPRIMA DEL NUOVO PROSECCO ROSÉ

5 Giugno 2020

L’azienda Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (TV), presenta in anteprima il nuovo Prosecco Doc Rosé, che dal primo ottobre sarà disponibile sul mercato italiano.

Il nuovo vino spumante, che mantiene inalterata la freschezza e la versatilità del Prosecco, verrà prodotto con un uvaggio di Glera e di Pinot Nero. Le uve del noto vitigno internazionale contribuiranno a regalare a questo Prosecco il caratteristico colore rosato, un perlage più consistente e una maggiore complessità aromatica.

L’innovativa versione rosé, di cui si parla ormai da alcuni anni, rappresenta una novità importante per il mondo del Prosecco Doc e degli spumanti. A questo proposito il comitato tecnico del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha formulato la proposta di modifica del disciplinare di produzione della Doc Prosecco che prevede l’introduzione della tipologia Rosé.  La pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è prevista per metà giugno.
A partire dal 1 agosto le cantine potranno quindi iniziare la spumantizzazione della nuova tipologia di Prosecco Doc, che prevede un periodo di fermentazione di almeno 60 giorni in autoclave.

Il nuovo prodotto della gamma Bottega è stato denominato Il Vino dei Poeti Prosecco Doc Rosé. La tradizionale etichetta a forma di fiamma, contraddistinguerà questo nuovo prodotto, parte integrante della gamma degli spumanti Bottega.

Questo vino è caratterizzato dal colore rosato e dal perlage fine e persistente. All’olfatto spiccano i sentori fruttati di ciliegia e di frutti di bosco, che accompagnano le delicate note floreali. Al palato risulta fresco, vivace e piacevolmente asciutto con una buona persistenza retrolfattiva.